Peppe Cassì piazza la tripla, ‘battuto’ il grillino Tringali per 1.500 voti

2495

Con uno scarto di circa 1.500 voti, l’ex capitano della Virtus, Peppe Cassì, è stato eletto sindaco di Ragusa. 

Risultato definitivo: 13.492 voti (53,07%) per Cassì contro gli 11.930 (46,93%) per Tringali. Schede bianche 204, schede nulle 440.

Il risultato è stato chiaro sin dalle prime sezioni. In quasi tutte avanti rispetto al candidato 5 stelle.

Intorno all’una di notte il neo sindaco, insieme ai consiglieri e agli assessori della sua squadra, è arrivato a Palazzo dell’Aquila, dov’è stato accolto da tantissimi sostenitori.

Le interviste, i cori e i momenti di emozione per chi ha sostenuto Cassì.

La proclamazione avverrà nei prossimi giorni. E si saprà con certezza se scatteranno 14 o 15 seggi.