Marina di Ragusa, divieto di sosta per le imbarcazioni in piazza Dogana

564

Per motivi igienico – sanitari e di decoro urbano, con ordinanza sindacale n. 815 del 20 luglio 2018 e successivo avviso pubblico del 23 luglio, vengono disposti il divieto di sosta di natanti in Piazza Dogana, a Marina di Ragusa, e la rimozione di quelli attualmente depositati nel sito in questione.

I proprietari, gli usufruttuari o coloro che godono dell’utilizzo a vario titolo dei natanti depositati sull’arenile pubblico di fronte a Piazza Dogana, nonché possessori di corde, ormeggi e accessori vari per la pesca o di qualsiasi altro materiale, devono provvedere alla loro rimozione entro la data del prossimo 30 luglio. Trascorso il termine stabilito, il Comune  provvederà a rimuovere i natanti abbandonati sull’area demaniale e a depositarli in uno spazio idoneo delimitato. La custodia delle imbarcazioni sarà garantita per 30 giorni dal momento del deposito, trascorsi i quali si procederà allo smaltimento.

I proprietari potranno reclamare nel corso del periodo di deposito la restituzione dell’imbarcazione, previo pagamento delle spese sostenute di rimozione e di custodia.