Agricoltura in crisi: la mobilitazione al mercato ortofrutticolo di Vittoria

291

È iniziato questo mattina lo stato di mobilitazione del mondo agricolo, davanti l’ingresso del mercato ortofrutticolo di Vittoria.

Un’iniziativa lanciata dal Comitato Anticrisi Agricoltura Sicilia in seguito al parere favorevole espresso dal Consiglio Affari esteri dell’Unione Europea per l’adozione dell’accordo agricolo preferenziale anche con l’area del “Sahara marocchino”.

“A distanza di sei mesi e dopo aver incontrato il Presidente della Regione Siciliana On. Musumeci, – fanno sapere dal Comitato – al quale abbiamo attenzionato il grave stato di crisi in cui si trovano gli agricoltori della fascia trasformata a causa dei bassi prezzi di vendita dei prodotti orticoli che subiscono la concorrenza della merce importata dai Paesi del Nord Africa come Marocco, Egitto e Turchia e dopo esserci resi conto che nessun intervento ad oggi ha visto la luce, né per i prezzi bassi e tanto meno per i danni causati dal vento, riteniamo doveroso fare delle riflessioni”.

La situazione agraria disastrosa di questo periodo ha spinto così, gli agricoltori a riunirsi questa mattina e a portare avanti una manifestazione ad oltranza finchè non riceveranno riposte positive, da parte delle istituzioni.