Addio all’estate, addio ai cavati! Quest’anno solo cous-cous

1478
Fuochi d'artificio
Immagine di repertorio

Tutto pronto per l’Addio all’estate 2018. La manifestazione, promossa dal Comune di Ragusa ed organizzata dall’associazione Rusina, è in programma sabato 22 settembre a Marina di Ragusa. Tra le conferme la tradizionale gara di fuochi pirotecnici, che partirà a mezzanotte e vedrà impegnate tre ditte di Ragusa, Messina e Catania. Tra le novità, invece, il couscous fest che prenderà il posto della tradizionale degustazione di cavati al sugo. Ed ancora, diverse le postazioni, a partire da piazza Malta per i momenti sportivi organizzati con la collaborazione del Csi-Cip, a partire dal torneo 3vs3 del basket in carrozzina. In piazza Duca degli Abruzzi i momenti di intrattenimento che prevedono anche le esibizioni di talenti iblei tra canto, teatro, danza e molto altro, presentati da Mario Tribastone.

La degustazione di couscous al gambero rosso di Mazara, fruibile con ticket al costo di 5 euro, sarà organizzata invece sulla terrazza del porto turistico.

Tra le realtà coinvolte anche l’Admo e il Ragusa Rugby.

La serata costerà al comune 20mila euro.