Mezzo chilo di droga in casa, dosi pronte nelle tasche: arrestato

893

I Carabinieri della Stazione di Pozzallo hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente tre persone a Pozzallo.

L’operazione dell’arma su Pozzallo, svolta con l’ausilio del nucleo Cinofili di Nicolosi ha preso le mosse alle prime luci dell’alba, con perquisizioni veicolari e domiciliari operate con l’unità antidroga cinofila “Auro”.

La prima perquisizione è stata eseguita nella casa di una coppia di giovani fidanzati. I due sono stati trovati con una busta con 12 grammi di infiorescenze di marijuana. Adesso sono ai domiciliari.

Successivamente, i militari dell’Arma si sono portati presso un bar del centro marinaro della provincia di Ragusa, ed hanno intercettato un soggetto noto alle forze dell’Ordine. Addosso aveva ‘solo’ 20 grammi di hashish e diverse buste con 5 grammi di marijuana ciascuna.

In casa, i carabinieri hanno trovato mezzo chilo di marijuana in diverse buste di cellophane, e la somma contante di diverse centinaia di euro.

La droga è stata sottoposta a sequestro ed il denaro è stato ritenuto provento di spaccio di stupefacenti.

Lo stupefacente immesso sul mercato avrebbe fruttato circa 2000 Euro. L’uomo, Robertino Garofalo, è stato arrestato.