Sabato 15 dicembre in piazza “Per la difesa dei diritti di tutti”

48

Venerdì 14 dicembre, alle ore 17,30, Sala AVIS,Ragusa, dibattito su “Le ragioni dell’accoglienza”.
La Legge Salvini in materia di accoglienza e sicurezza cambia, di fatto,le possibilità di integrazione dei migranti. Qual è il destino degli immigrati già presenti sul territorio e cosa cambierà nel panorama di interventi ed azioni delle nostre città?
Promuovono la Rete Antirazzista Iblea e la Fondazione San Giovanni Battista. Interverranno esponenti della Cooperativa Sociale Filotea, della cooperativa Proxima, di Borderline Sicilia, della Caritas, della Diaconia Valdese, di Amnesty International, la mediatrice culturale Ehis
Ainomwam e Francesca Commissari, che presenterà il trailer del documentario “The journey over the sea”.

Sabato 15, alle ore 17,30, Piazza San Giovanni, Ragusa, la Rete Antirazzista Iblea indice un’assemblea pubblica provinciale contro la Legge Salvini.
Sotto lo slogan “Per la difesa dei diritti di tutti”, si lancia un appello alle forze politiche e sociali antirazziste e antifasciste perché manifestino in maniera unitaria una ferma opposizione a una legge che attacca i diritti dei migranti, eliminando le basi della 
solidarietà, dell’asilo ai profughi, dell’accoglienza, ma anche accentuando le misure repressive contro ogni forma di protesta, colpendo chi occupa case e spazi per risolvere la mancanza di alloggi e di luoghi di socialità, chi si oppone alle devastazioni dei territori, alle grandi opere inutili e dannose, alla militarizzazione dei territori.
Una legge che calpesta i diritti di tutti, migranti e non, e costruisce un reticolo totalitario che minaccia alle fondamenta le conquiste e le libertà del Paese.