“Nego nel modo più assoluto di essere ebreo”

91
Le leggi razziali, donne precettate a Ragusa

L’Associazione Rossocobalto, all’interno della mostra degli artisti Nuccio Battaglia, Anna Bufardeci, Fiorella Cappello, Pippo Gurrieri, Salvatore Licitra, Karina Lukasik, Pietro Maltese e Alessandra Spadaro, aperta fino a sabato 22 dicembre presso i locali del Centro Servizi Culturali “E. Schembari”, in via Diaz, 56, a Ragusa, organizza per giovedì 20 dicembre, alle ore 17,30, la presentazione del libro di Salvo Cassarino: “Nego nel modo più assoluto di essere ebreo” – Documenti e riflessioni sull’applicazione delle leggi razziali nella provincia di Ragusa (1938-1943) (Sicilia Punto L edizioni). Con l’autore, dialogherà Saro Distefano.