Il Meic presenta il libro di Nicastro “Uomo migliore, fratello universale”

58

60 minuti per “pensare il futuro”: sabato 15 giugno, dalle 17 alle 18, nella sala convegni dell’hotel Montreal a Ragusa, sarà presentato il libro “Uomo migliore, fratello universale – Per una metacritica dell’antropologia della prepotenza” di Luciano Nicastro, filosofo e sociologo ragusano già docente alla Facoltà Teologica della Sicilia a Palermo. Il libro esplora le ragioni della crisi di un’epoca al tramonto e, illuminato da ben fondate intuizioni del pensiero filosofico cristiano dell’Autore, traccia le vie di una nuova visione antropologica e di un impegno politico innovativo per tutti gli uomini di buona volontà, che rifiutano il modello dell’uomo prepotente” per costruire le  condizioni del futuro in un orizzonte di fraternità universale. La presentazione, promossa dal Meic in occasione dell’Extra Volume (una sezione speciale del Festival “A Tutto Volume”), sarà coordinata da Luca Farruggio, giovane filosofo, poeta e scrittore.

(di Kewin Lo Magno)