Toni Servillo a Modica, successo per l’unica tappa siciliana del tour

614

Unica tappa siciliana del suo tour per presentare “Il teatro a lavoro”, Il Nuovo Cineteatro Aurora di Modica ha accolto, sabato sera, sToni Servillo: annunciato già diverse settimane fa e attesissimo dagli appassionati di cinema e non solo, la conversazione con Servillo nel “salotto” dell’Aurora – che nei mesi scorsi ha già ospitato Nanni Moretti e Valerio Mastrandrea – è andata ben oltre i confini dell’interessante documentario di Massimiliano Pacifico, proiettato prima e dopo in doppia rotazione. Documentario di grande valore, che condensa il racconto dell’avventura umana e artistica della creazione di Elvira, lo spettacolo coprodotto dal Piccolo Teatro di Milano e da Teatri Uniti – diretto e interpretato da Toni Servillo – che Brigitte Jaques ha tratto dalle lezioni di Louis Jouvet al Conservatoire di Parigi, nel 1940. Lo sguardo degli autori segue e svela l’incontro e il lavoro di Servillo e dei suoi tre giovani compagni di lavoro – Petra Valentini, Davide Cirri e Francesco Marino – dall’inizio delle prove a tavolino alla Biennale di Venezia, all’approdo al Théâtre de l’Athénée di Parigi, attraverso le fatiche e i tormenti dell’allestimento al Teatro Bellini di Napoli e il felice debutto al Piccolo Teatro Grassi di via Rovello, a Milano. “Tornare a filmare Toni Servillo in teatro – ha scritto Massimiliano Pacifico nelle note di regia – era per me una sfida importante e ricca di stimoli, che non possono mai mancare dinanzi alla passione, il carisma, la determinazione e il talento di un attore straordinario come lui”.