“Stonewall50” la grande festa dei diritti in programma domenica

88
Foto di Rino Caracò

Cinquant’anni fa a New York la polizia fece irruzione allo Stonewall Inn, accendendo una forte protesta passata alla storia come “la rivolta di Stonewall” e dando il via al movimento Lgbt negli Stati Uniti e poi nel mondo.

“Stonewall50” è il nome scelto da Dahlia, associazione culturale nata un anno fa a Palazzolo Acreide, per testimoniare la centralità del tema dei diritti civili e la necessità di ribadire la libertà di scelta, in un evento che si svolgerà domenica 11 agosto 2019 dalle ore 18:00 alle 02:00 al castello medievale di Palazzolo.

Educare la società al rispetto è la nostra missione – ci spiega Natya Migliori, presidente dell’associazione e redattrice di Le Siciliane – e per farlo siamo convinti che bisogna partire innescando la volontà di cambiamento nelle persone”.

E come location di questo evento lo splendido castello medievale di Palazzolo Acreide, non solo perché è un importante monumento culturale e storico, ma soprattutto per porre l’attenzione sul collegamento tra le idee politiche di questo periodo e quelle di 1000 anni fa.

Stonewall 50 sarà dunque un momento di confronto, approfondimento, ma anche di festa, di cultura, grazie alle mostre, alla proiezioni di film, a performance artistiche e teatrali, fino al dj set finale.

 

Una festa per divertirsi e conoscere.