Mano dura contro il ‘rifiuto selvaggio’, fioccano 52 multe

1170

Prosegue l’azione di contrasto contro coloro trasgrediscono le norme sull’igiene urbana. Anche nel mese di agosto, la polizia locale, continua a visionare  i filmati e altri sono in corso di analisi, attraverso la sezione “Giudiziaria”, diretta dal commissario Ignazio Bonomo, tesi a debellare il fenomeno del mancato conferimento dei rifiuti negli appositi contenitori della differenziata. In particolare dal  1  al 22 agosto,  sono stati  elevati ben 52 verbali di accertata violazione amministrativa alle ordinanze  del sindaco del 19 e 30 luglio 2018 per non avere effettuato il conferimento dei rifiuti negli appositi  cassonetti come prevede la regola, abbandonandoli, dunque,  fuori dai cassonetti(la sanzione è di 50 euro). Due, invece, le  violazioni contestate per infrazione all’ex art. 255 del D.lvo n. 152/06 per abbandono incontrollato di rifiuti al suolo. Per questi ultimi la sanzione è di 600 euro.