‘Benvenuto Diamond!’ La grande famiglia della Chiesa ragusana ti accoglie

811

È stato battezzato il piccolo Diamond, un bambino di un anno e mezzo, nato in Nigeria, giunto in Italia con la sua mamma, entrambi ospiti del progetto Sipromi ‘Vivere la vita ‘di Ragusa.

Faith, la mamma 23enne, ha fortemente voluto che il suo bambino entrasse a far parte della comunità cristiana della Diocesi di Ragusa. Come padrini ha scelto così, il presidente della Fondazione, Renato Meli e Rossella Randone, educatrice della comunità.

A celebrare il rito il diacono permanente Giovanni Agostini, anch’egli operatore di comunità nella Cattedrale di San Giovanni Battista. Una cerimonia semplice in cui il piccolo Diamond, nato il 2 aprile del 2018, è rinato alla vita cristiana circondato dalle persone che gli vogliono bene e che si prenderanno cura di lui.

Adesso lui e la sua mamma, scappata da un Paese difficile, possono finalmente guardare al futuro con occhi più sereni.

Tra i presenti alla celebrazione anche altri ospiti del progetto Vivere la vita, di religione diversa, ma tutti uniti dall’amore per questo bambino. Un bel simbolo nell’attesa del Natale!