30 anni di carcere per Veronica Panarello

2560

Confermata la condanna a 30 anni di reclusione per Veronica Panarello, per la morte nel 2014 del figlioletto di 8 anni, Loris Stival a Santa Croce Camerina. In serata è arrivata la sentenza, in linea con la richiesta del sostituto pg della Cassazione Roberta Maria Barberini, davanti alla prima sezione penale della Cassazione, confermando la sentenza emessa dalla Corte d’Assise d’Appello di Catania. La condanna a 30 anni della Panarello è stata disposta in primo grado dal gup del tribunale di Ragusa Andrea Reale, poi confermata dalla Corte d’assise d’appello di Catania e oggi dalla Cassazione, scrivendo la parola fine ad un caso che ha scosso un’intera nazione.