In arrivo agevolazioni per cani e gatti sulle spese veterinarie

300

Sale la soglia massima detraibile per le spese veterinarie. Lo ha stabilito la commissione Bilancio del Senato.

Si posso detrarre le spese veterinarie dei nostri amici a quattro zampe, fino all’importo di 500 euro, limitatamente alla parte che eccede euro 129,11.

Altra novità è che dal 2020 il bonus animali consentirà di beneficiare di una detrazione di 70,46 euro, invece dei 49 euro previsti con la soglia massima precedente.

Infine verrà stanziato un milione di euro per il Fondo prevenzione randagismo.