Ragusa Rugby, derby con Clc Messina. Tavernese: “Una grande domenica di sport”

51
Il Ragusa Rugby alle prese con il “test” Clc Messina, domani, per il derby siciliano del calendario di Serie B.
“Una partita fondamentale – spiega il Team Manager, Luca Tavernese – nell’economia del nostro campionato. Affrontiamo una squadra forte, il Clc Messina, che, come noi, non è partita bene in questo campionato. Sarà una partita da giocare al meglio, per il morale del nostro gruppo e per le prossime sfide stagionali. I ragazzi hanno mostrato, come sempre, grande impegno e consapevolezza in quello che è un esame da superare con impegno ed entusiasmo”.
Coach Adriano Nicita fa il punto della situazione. “In quest’ultimo periodo – spiega – ci siamo focalizzati principalmente su noi stessi e sul nostro lavoro. Nonostante qualche infortunio di troppo, vogliamo mettere a frutto i progressi che abbiamo compiuto finora. I nostri avversari – prosegue coach Nicita – hanno più esperienza di noi nella categoria, ma li conosciamo perchè, nei test pre campionato, li abbiamo affrontati con un risultato, per loro, favorevole. Ma abbiamo lavorato molto e la sfida di domenica ci consentirà di misurare quanto siamo andati avanti, dall’inizio del campionato a oggi”.
Sarà una grande domenica di rugby, al campo di via Forlanini: alle 10, l’Under 14 affronterà i pari età del Lions Messina, alle 11 toccherà all’Under 16, sempre con Messina, e, infine, l’Under 18, alle 12,15, sfiderà l’Amatori Catania. Il tutto, come antipasto al piatto forte, ovvero la sfida, in programma alle 14,30, tra la Senior iblea e, appunto, il Clc Messina.
Le formazioni femminili, invece, dall’Under 14 alla Senior, passando per l’Under 16, saranno impegnate a Caltanissetta.
“Dalle 10 – conclude Tavernese – lo Stadio del Rugby accoglierà coloro che vogliono conoscere il nostro sport da vicino e passare con noi l’intera giornata, compreso il terzo tempo, aperto a tutti coloro che vorranno partecipare, con noi, e scoprire la magia del nostro sport”.