Air Italy: rimborsi e tariffe speciali per i voli su Catania e Palermo

102

Iniziative speciali per i passeggeri penalizzati dal fallimento della compagnia aerea Air Italy: tariffe fisse dedicate da EasyJet e Ryanair a chiunque sia in possesso di una prenotazione della compagnia aerea messa in liquidazione, per volare tra Milano Malpensa e Catania, Palermo, Napoli, Lamezia Terme, Cagliari e Tenerife tra il 26 febbraio e il 31 marzo 2020.

La situazione per i passeggeri con biglietto Air Italy.

Per tutti i voli in programma fino al 25 febbraio, Air Italy garantirà la regolare operatività anche se con velivoli di altre compagnie. La compagnia ha anche messo a disposizione una procedura di rimborso per chi non volesse più partire, scrivendo all’indirizzo email [email protected] o rivolgendosi all’agenzia di viaggi nel caso di acquisto tramite questo canale.

Per i voli successivi al 25 febbraio invece, c’è il rimborso. Se i biglietti sono stati acquistati direttamente sul portale Air Italy, o tramite contact center, il rimborso sarà secondo modalità che saranno fornite via email o scrivendo all’indirizzo [email protected] Per chi ha effettuato un acquisto presso una biglietteria Air Italy, il rimborso avverrà presentandosi presso qualsiasi biglietteria della stessa compagnia. Se i biglietti sono stati acquistati tramite agenzia di viaggi, invece, per il rimborso bisognerà rivolgersi all’agenzia stessa.

Intanto, l’associazione di consumatori Aiace è pronta ad assistere i viaggiatori che rimarranno senza biglietto prenotato con Air Italy.