Il Carnevale alla chiesa del Sacro Cuore: ecco il programma

484

C’è un posto a Ragusa dove la festa del Carnevale assume una dimensione molto particolare. Perché oltre al divertimento si punta, soprattutto, a fare comunità. E’ questo il senso del Carnevale promosso dalla parrocchia Sacro Cuore di Gesù che, anche quest’anno, è stato promosso dal parroco, don Marco Diara, con il pieno sostegno dei parrocchiani che lo collaborano per far sì che le giornate della festa si trasformino in un momento di partecipazione complessiva. Si parte giovedì 20 febbraio con l’animazione, alle 11, presso la scuola Palazzello, caratterizzata da giochi e musica. In serata, poi, alle 20,30, sarà il salone parrocchiale a fare da cornice a una riunione prima a sfondo gastronomico, con i cavati al sugo di maiale che la faranno da padrone, e poi con l’animazione e i balli che proseguiranno sino a tarda sera. Quindi si passa a sabato 22 febbraio con il teatro parrocchiale che, a partire dalle 16, farà da cornice alla festa in maschera per tutti i bambini. I momenti di intrattenimento saranno caratterizzati dall’animazione di giocolieri e artisti di strada. Tra le novità di quest’anno, il fatto che domenica 23 febbraio, alle 13,30, è prevista la partenza di un nutrito gruppo di parrocchiani per lo straordinario carnevale di Acireale. La fase conclusiva è fissata per martedì 25 febbraio quando, alle 20,30, ci sarà il gran finale nel salone parrocchiale, con i balli in maschera e la degustazione di panino con salsiccia. “Anche quest’anno – sottolinea don Diara – abbiamo cercato di promuovere una serie di appuntamenti di richiamo per i nostri parrocchiani. Speriamo di avere colto nel segno e, soprattutto, di avere programmato iniziative coinvolgenti”. Per informazioni e iscrizioni è possibile rivolgersi in segreteria allo 0932.252861.