“Questioni di Genere-La Scuola non Tratta”

123

Si chiama “Questioni di Genere-La Scuola non Tratta” ed è il tema della seconda edizione del corso di formazione organizzato dall’Istituto comprensivo “San Biagio” e rivolto alle scuole della città di ogni ordine e grado.
Il corso di formazione, in programma per giovedì 20 febbraio all’istituto Cappellini di via De Sanctis 1, è patrocinato dal Comune di Vittoria ed è organizzato in collaborazione con  la rete delle scuole e delle istituzioni cittadine che comprende, fra gli altri:  l’Istituto di istruzione superiore “Giuseppe Mazzini”, la Direzione didattica “Gianni Rodari”, l’Istituto di istruzione superiore “Enrico Fermi”, l’Istituto comprensivo “Portella della Ginestra”, l’istituto comprensivo “Leonardo Sciascia”, l’Istituto comprensivo “San Biagio”,  l’Istituto di istruzione superiore “Guglielmo Marconi”, la onlus “Turrisi Colonna” e l’Istituto paritario “Sacro Cuore”.
Dopo i saluti istituzionali della professoressa Antonia Maria Vaccarello, dirigente dell’Istituto comprensivo “San Biagio” e del Commissario Straordinario Filippo Dispenza,  si svolgerà una tavola rotonda sul tema:”Donne e Diritti. Donne e Media”. Sono previsti gli interventi degli avvocati Francesca Corbino, Rossana Caudullo, Maria Mazzei e Isabella Linguanti, del magistrato Monica Monego, della giornalista Francesca Cabibbo. E’ previsto inoltre un contributo video della giornalista Rai, Elena De Vincenzo.
I lavori del seminario avranno inizio alle ore 14.30.