La modicana contagiata tornata da Pavia. Abbate ospite di Barbara D’Urso

2379

Con tanto di mascherina, il sindaco di Modica, Ignazio Abbate, è intervenuto, in collegamento, a Pomeriggio Cinque in merito alla storia, denunciata dallo stesso primo cittadino sui social, della modicana tornata da Pavia e Modica e risultata positiva al Covid-19, tanto che è stata poi ricoverata in terapia intensiva all’ospedale Maggiore.

La donna, stando alla denuncia del primo cittadino, avrebbe preso due voli: da Milano a Roma e da Roma a Catania. Poi, in Taxi, si è fatta portare a Modica dove, dopo poche ore, ha chiesto l’intervento dei sanitari e trasferita in ospedale.

Il tassista, che ha spiegato di essere stato messo al corrente dello stato di salute della donna, è in isolamento insieme ad altre sette persone.

Ma nessuno avrebbe ancora individuato i passeggeri del volo e altre persone che sarebbero entrate in contatto con l’anziana donna.

Tale competenza, però, non è del Comune di Modica, che ha invece attivato i controlli necessari per individuare le persone venute in contatto nel territorio comunale.

Al programma condotto da Barbara D’Urso, il sindaco di Modica ha raccontato la storia che ha fatto il giro del web.