Chiaramonte, produttore di vino picchiato da motociclisti. La denuncia su fb

6285

“Questo é quello che accade ad un cittadino ed imprenditore onesto che cerca di tutelare la propria casa e la propria azienda. Picchiato selvaggiamente e rapinato da un gruppo di motociclisti che con le loro enduro devastavano le coltivazioni ed il vigneto”. E’ quanto ha postato sul proprio profilo social di facebook il produttore di vini Pierluigi Cosenza dell’azienda Poggio di Bortolone, a cui sono seguiti tantissimi attestati di solidarietà per quanto subìto.