Musumeci: “Un nuovo esodo dopo il 4 maggio? Non li faccio entrare”

4185

Il governatore Nello Musumeci, dopo la firma dell’ultima ordinanza lo scorso 30 aprile, ha detto e scritto a chiare lettere che la Sicilia sarà inespugnabile in caso di nuovi eventuali arrivi a partire da lunedì 4 maggio. Lo ha riconfermato oggi nel corso della trasmissione Omnibus su La 7.

“Un nuovo esodo dopo il 4 maggio? Non li faccio entrare, come ho fatto in queste cinque settimane. Chi vuole venire in Sicilia sa che deve rimandare di qualche settimana. Attualmente non può entrare e non potrà entrare, questa la proposta che faremo al governo. Chiediamo di restare chiusi e blindati. Se potessi farei entrare in milioni, specie i turisti. La Sicilia è terra di accoglienza – ha detto – credo che maggio debba servire a monitorare la situazione, speriamo di arrivare a contagio zero. Io ritengo che la blindatura debba restare per tutto il mese di maggio anche se alcuni accessi sono consentiti. Dopo maggio, se il dato epidemiologico, ce lo consentirà noi riapriremo. Chi vuole venire in Sicilia sa che deve rimandare, deve spostare di qualche settimana. Non può entrare. Noi sappiamo il dramma che abbiamo vissuto in quelle famose notti in cui migliaia e migliaia di persone dal Nord si sono spostate al Sud. Abbiamo avuto un tasso di contagio molto alto, preoccupante, oggi possiamo dire di essere una delle regioni d’Italia più sicure”.