Covid, allarme rientrato. Pronto Soccorso del ‘Papardo’ verso la riapertura

1595
Immagine di repertorio

È rientrato l’allarme all’ospedale Papardo di Messina, dove il pronto soccorso era stato chiuso per ragioni cautelari in quanto 7 pazienti transitati dal nosocomio messinese erano risultati positivi ai primi test.

Adesso si dovrà capire come sia potuto accadere che i test effettuati siano risultati ‘falsati’, o più tecnicamente come sia potuta venir fuori per tutti una falsa positività.

Il pronto soccorso dell’ospedale sarà aperto in queste ore, dopo un’operazione di sanificazione che era comunque stata prevista.

Questa mattina avevamo dato la notizia della chiusura del Pronto soccorso, confermata dalle autorità sanitarie messinesi. Le stesse autorità sanitarie, come abbiamo riportato, confermavano la disposizione per via dei 7 test risultati positivi. I nuovi tamponi, più precisi evidentemente, hanno scongiurato il pericolo.