Palermo bypassa Ragusa, Pinuccio Lavima al Consorzio Universitario

298

C’è chi a Palazzo dell’Aquila non ne sapeva nulla fino a un paio d’ore fa. E a quanto pare il Comune di Ragusa, che è il maggior ‘azionista’, sarebbe stato tenuto all’oscuro della ‘mossa’ di Musumeci: Pinuccio Lavima, esponente storico dell’Udc, è stato nominato presidente del Consorzio Universitario della provincia di Ragusa. Il riferimento alla provincia è puramente simbolico, dal momento che – come detto – è Ragusa a sobbarcarsi i costi dell’ente che fino a oggi è stato presieduto dall’avvocato Cesare Borrometi. Il nuovo statuto prevede che a scegliere il presidente sia la Regione, che a quanto pare ha deciso di far tutto da sola. Cassì non sapeva niente niente? Questo non è ancora dato saperlo, ma certamente la scelta di un modicano alla guida di un ente ragusano doc è davvero uno smacco difficilmente digeribile per i ragusani.