500 euro per un Milano-Catania a/r. Ripartiamo malissimo…

416

Si parla tanto di ripartenza e, anche per la Sicilia, di ripartire dal turismo, un settore molto provato dall’emergenza Covid che ancora non è riuscito a risollevarsi. Per far ritornare le persone a viaggiare si è pensato al bonus vacanze, a delle campagne pubblicitarie per mostrare le meraviglie della nostra Isola, ma il caro voli, ancora una volta, è lo scoglio più difficile da superare.

Basta infatti navigare sul sito di una compagnia aerea low cost, provare a prenotare un volo da e per la Sicilia e si scopre che non si viaggia a meno di 500 euro per una sola persona. Tariffa peraltro base, quindi con la possibilità di portare un piccolo bagaglio a mano.

Se invece poi, proviamo a prenotare per andare fuori dall’Italia, magari nella vicina Spagna, la tariffa è di appena 30 euro per le stesse date.

Fortunatamente è ripartito il turismo ‘di prossimità’, cioè di siciliani che visitano la Sicilia, ma è certo che si potrebbe fare molto di più.

Perché così è davvero difficile far ripartire uno dei settori più importanti della nostra Isola, non credete?