Prima donna comandante in Calabria. Il capitano Soldano da Ragusa a Rende

1104
Immagine di repertorio

Dopo 4 anni di servizio a Ragusa il capitano Maria Chiara Soldano è stato trasferito in Calabria dove è diventata la prima donna ad assumere il comando di una compagnia dei carabinieri, un incarico di prestigio e di responsabilità.

Il capitano Soldano è stata impiegata in Sicilia per quattro anni, dapprima con l’incarico di Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile di Modica e poi di quello di Ragusa.