Omicidio Dezio, 22 anni di reclusione per Alessandro e Antonino Pepi

806
Omicidio Pepi, i fratelli si professano innocenti

La Corte di Assise di Siracusa ha emesso la sentenza nel procsso per l’omicidio di Giuseppe Dezio, avvenuto a vittoria il 2 febbraio 2016.

A 22 anni di reclusione sono stati condannati i fratelli Alessandro e Antonino Pepi. Assoli Gaetano, l’altro fratello che era stato inizialmente accusato insieme al padre Gaetano, ora assolto.