Droga a chilometro zero, in tre arrestati mentre andavano a ‘raccoglierla’

1844

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Giarratana, nel perlustrare le aree rurali sulla SP 57, hanno notato tre persone dal comportamento sospetto nei pressi dell’elisuperficie e, a seguito di perquisizione personale e veicolare, li hanno trovati con tre cassette per prodotti agricoli piene di marijuana appena raccolta. Uno dei tre, noto per i suoi numerosi precedenti penali e di polizia, è fuggito ma è stato rintracciato poco dopo dai militari.

I carabinieri hanno individuato anche il luogo di coltivazione di una rigogliosa pianta di marijuana, nascosta in mezzo ad alte sterpaglie.

È stato sequestrato 1 e 300 grammi circa di marijuana ricca di fiori in piena maturazione ed una pianta alta quasi due metri.

I tre, posti agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo, sono stati assicurati alla giustizia a riprova del fatto che anche le aree meno abitate della provincia, grazie all’Arma dei Carabinieri, sono costantemente sotto il faro della legalità.