“Sto a Ragusa 2020” il bando per chi vuole investire nel centro storico

472

L’Amministrazione comunale, su proposta dell’assessorato allo sviluppo economico,  ha deciso di finanziare il nuovo bando “STO A RAGUSA 2020”. Previsti due tipologie di benefici: il primo  di €. 8.000,00 per l’insediamento di nuove attività nel Centro storico ed il secondo di €. 500,00 per i proprietari degli immobili che offrono in locazione i loro locali.

Sul sito istituzionale del Comune sono stati pubblicati e sono scaricabili i due distinti avvisi per le tipologie di benefici previsti.

Per la prima fattispecie il Comune di Ragusa, nell’ambito del progetto di riqualificazione del Centro Storico e del tessuto urbano e commerciale ad esso relativo, intende incentivare l’apertura a Ragusa di attività commerciali, artigianali, imprese culturali e di somministrazione alimenti e bevande,  ha previsto un contributo sia a nuove imprese, individuali o societarie, che si costituiranno in forma d’impresa per realizzare un’idea imprenditoriale anche attraverso associazioni e/o consorzi/cooperative, sia a imprese già esistenti che intendono sviluppare il proprio business. L’intervento consiste in un sostegno economico, a fondo perduto, nella misura massima per singolo progetto imprenditoriale del 60% delle spese sostenute, a fronte di un budget minimo di progetto di euro 15.000,00 e con un tetto massimo di euro 8.000,00. L’incentivo riguarda tutte le attività che verranno avviate nel quadrilatero da Piazza Popolo, Viale Ten. Lena, Viale del Fante, via Palermo, via SS. Salvatore, via M. Leggio, via Ecce Homo, via S. Vito, via Pennavaria, Piazza Cappuccini e via L. Da Vinci.  Le domande vanno presentate improrogabilmente dal 23 ottobre al 21 novembre 2020.