Dal 4 dicembre attivo anche a Ragusa lo Spazio di Ascolto e Consulenza LGBT

265
La bandiera arcobaleno, simbolo del movimento Lgbti

Dal 4 dicembre attivo anche a Ragusa lo Spazio di Ascolto e Consulenza LGBT, un servizio di ascolto, di accoglienza e di sostegno per coloro che affrontano momenti difficili della propria esistenza. Lo Spazio di Ascolto e Consulenza LGBT è stato avviato dal CSTG – Centro Studi Terapia della Gestalt – di Milano (www.cstg.it) e sul territorio di Ragusa sarà promosso con il contributo delle associazioni promotrici del Ragusa Pride (Agedo Ragusa, Arcigay Ragusa, Katastolè Prospettive, Spazio87, UAAR Ragusa). Il progetto sarà presentato giovedì 3 dicembre 2020 dalle 15.00 alle 19.00 nel corso di un webinar on line, che sarà un’occasione per riflettere sui temi della sessualità, dell’identità di genere e dell’identità sessuale, riletti all’interno dell’approccio gestaltico, con il contributo di professioniste e professionisti della relazione di aiuto. Durante il webinar saranno presentati gli Sportelli LGBT (Spazi di Ascolto e Consulenza LGBT) di Bergamo, Milano e Ragusa. Nello specifico, il servizio di ascolto è rivolto alle persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e transgender, ai propri familiari e a coloro che sentano l’esigenza di accoglienza, ascolto e supporto rispetto a situazioni di disagio. L’evento è gratuito e presentato tramite piattaforma Zoom. Per informazioni : [email protected] cell. +39 375 60 31 624 Bergamo e Milano cell. +39 329 4924554 Ragusa