Bodybuilding, il ragusano Fabio Racalbuto sul podio di Mister Universo

16444

Il 2020 si conclude con un risultato strepitoso per il bodybuilder ragusano Fabio Racalbuto.

Nonostante le difficoltà per tutti gli atleti di allenarsi in palestra, per via del lockdown, Racalbuto ha prima vinto il Trofeo Due Torri, una delle più prestigiose gare di bodybuilding, a livello nazionale e internazionale, tenutasi a Perugia l’1 novembre, e poi è centrato un altro risultato straordinario. L’8 dicembre, infatti, è salito su uno dei podi più prestigiosi al mondo, ottenendo il secondo posto al Mr Universo Wabba 2020, che si è svolto in Portogallo, a Estoril.

Un grande successo, che è anche un onore per la città, con due medaglie di caratura assoluta nel campo del bodybuilding.

“Ringrazio tutti, dai miei familiari ai miei amici Dario Frasca, Giuseppe Guarino e Massimo Cilia, che mi hanno messo a disposizione tutto l’occorrente per potermi allenare. In tempi di lockdown si è fatto quel che si è potuto: allenamenti in un capannone agricolo, con esercizi a corpo libero e alcune macchine che mi sono state messe a disposizione. Sono stati sei mesi duri di allenamento durante i quali mi hanno sostenuto costantemente. E un grazie va al mio super coach Andrea Orlando”.