Montalbano, un’importante svolta nell’ultima puntata in onda l’8 marzo

1183

L’8 marzo arriva su RaiUno il nuovo episodio de Il commissario Montalbano.

Il commissario, tanto amato dal pubblico italiano, torna con una svolta un po’ più ‘hot’.
Con “Il metodo Catalanotti”, tratto dal terzultimo romanzo di Andrea Camilleri e trentasettesimo film della saga, si volta pagina. Avremo, a quanto pare, un Montalbano inedito, travolto e confuso da una passione clandestina, quasi fuori controllo, che va verso una trasgressione a cui il pubblico del commissario non è stato abituato.

Scomparsi nel volgere di pochi mesi tre pilastri della storica serie come Camilleri, il regista Alberto Sironi e lo scenografo Luciano Ricceri, è Luca Zingaretti, che già dal precedente episodio si è coraggiosamente fatto carico anche della regia, a pilotare la svolta. Che in curiosa sintonia con i riti dell’8 marzo esalta i personaggi femminili.

Così vengono messi in evidenza la resa incondizionata di Montalbano, la replica della corteggiata e lo straziante monologo di Livia, donna tradita, che replica straziata.

Insomma l’ultima puntata televisiva de Il commissario Montalbano sarà un’esplosione di emozioni.