Pozzallo, ritrovato dalla Polizia stradale il giovane scomparso da martedì

561

Ritrovato dalla Polizia stradale di Gela il giovane Nico Schwann, il giovane senza fissa dimora di cui si erano perse le tracce dalla serata di martedì scorso.

A darne comunicazione al Comandante della Polizia locale è stato l’Ispettore Superiore Antonino di Fede, comandante del Distaccamento della Polizia Stradale di Gela, grazie alla segnalazione di un nostro giovane concittadino Salvuccio Aurnia, che si trovava in quella città per motivi di lavoro.

Si conclude così nel migliore dei modi una vicenda che aveva destato apprensione anche per la difficoltà di individuare le tracce del vagabondo che ha scelto di vivere in condizione di isolamento senza alcun riferimento sociale o parentale.

Un doveroso ringraziamento va a tutti i cittadini pozzallesi che si sono immediatamente attivati per la scomparsa del giovane, avvisando tempestivamente la Polizia locale che prontamente, sin dalla mattinata di ieri, si è attivata nelle ricerche insieme ai volontari della Protezione Civile.