Continua il servizio di prenotazione per i vaccini, messo a disposizione dal Comune di Comiso

593

“Il servizio di prenotazione per i vaccini, continua ad essere erogato dal Comune di Comiso – spiega il primo cittadino – poiché da quando è stato aperto lo sportello, l’indice di gradimento è stato notevole. Dall’11 di febbraio – ancora il Sindaco – ad oggi, hanno potuto prenotarsi circa 400 cittadini che non hanno dimestichezza con gli strumenti digitali, o che non hanno la disponibilità di connessione domestica o che, ancora, non hanno qualcuno che possa aiutarli ad effettuare le prenotazioni. Grazie alla collaborazione della dirigente dell’area I, la dott.ssa Cassibba, e del dirigente dell’area II, dott. Melilli, non solo è stato possibile reperire gli uffici idonei all’accoglienza di anziani e portatori di disabilità tramite locali forniti di abbattimenti di barriere architettoniche, ma di potere avere a disposizione anche il personale che, dai feedback che ci arrivano quotidianamente, rendono un servizio encomiabile con professionalità, disponibilità e gentilezza. Ne approfitto infatti, per ringraziare la signora Antonella Civello e la dott.ssa Lella Lombardo. Infine – conclude Maria Rita Schembari – ricordo a tutti coloro che rientrano nelle categorie designate dall’ASP che sono i vulnerabili, i settantenni e gli ottantenni, che è possibile prenotarsi dal lunedì al venerdi, dalle ore 08.30 alle ore 11.30 e il martedì e giovedì, dalle ore 15.00 alle ore 17.30 presso i locali della biblioteca comunale accessibili da via degli studi 7 , ingresso giardinetto biblioteca”.