Sicilia, pesano i contagi di Catania. Zona bianca più lontana per l’Isola

526

La Sicilia resta tra le regioni con più contagi in Italia, anche se i numeri sono comunque bassi.

L’incidenza di 50 casi per 100 mila abitanti, soglia necessaria per entrare in zona bianca, è a un passo: al momento la Sicilia si ferma a quota 51. Ma preoccupa la situazione di Catania, che rischia di far slittare l’ingresso in bianco che al momento resta fissato per il 21 giugno. Ma se neppure questa settimana si raggiungerà il target sarà necessario aspettare almeno a fine mese.

La Regione è al terzo posto in Italia per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 12, facendo salire il totale a 5.839. Il numero degli attuali positivi è di 9.488 con un decremento di 444 casi. I guariti sono 758. A destare qualche preoccupazione però è sempre la provincia di Catania: la metà dei nuovi casi positivi trovati ieri infatti si trova nel territorio etneo e l’incidenza, come riporta il Gds, resta sopra quota 90, molto più alta rispetto a quella delle altre province siciliane.