Rissa a Scoglitti: denunciate otto persone

1029
Rissa
Immagine di repertorio

Poteva avere conseguenze peggiori la rissa che si è verificata qualche giorno fa in pieno centro a Scoglitti che ha visto coinvolti diversi giovani del luogo.

La Polizia di Stato di Ragusa – Squadra Mobile e Commissariato di P.S. di Vittoria ha immediatamente avviato serrate indagini per far luce sulla vicenda e, grazie all’ausilio delle immagini dei sistemi di videosorveglianza installati nei pressi del luogo, teatro della rissa e alle dichiarazioni dei testimoni, si è giunti alla ricostruzione delle fasi principali e all’identificazione dei principali protagonisti, tutti deferiti all’Autorità Giudiziaria.

La rissa ha visto contrapposti un gruppo di cittadini extracomunitari ed un gruppo di giovani del luogo.

A scatenare la rissa – secondo la Polizia – uno dei giovani extracomunitari che, dopo aver lanciato in direzione dei rivali pezzi di bottiglie di vetro rotte e preso a calci autovetture, si dirigeva verso un giovane del gruppo opposto e si scagliava contro di lui, colpendolo violentemente al naso.

Tale gesto avrebbe acceso gli animi dei presenti che, dando sfogo alla violenza, hanno dato inizio alla rissa.

Tutti hanno riportato lesioni giudicate guaribili in pochi giorni, tranne due dei soggetti coinvolti che hanno dovuto ricorrere a cure più approfondite da parte dei sanitari.

Sono tuttora in corso indagini da parte degli uffici investigativi per procedere alla identificazione di altri soggetti coinvolti.