Da lunedì cesserà il coprifuoco per molti italiani. Ma i siciliani dovranno attendere

209
Immagine di repertorio tratta dal web

Scende la circolazione del Coronavirus, sale la quota di italiani che riconquistano spazi di libertà: da lunedì saranno in zona bianca 40,5 milioni di persone in 12 regioni, più la provincia di Trento. Si tratta ormai di due terzi della popolazione dl Paese.

Mentre con l’avvicinarsi dell’estate continuano le riaperture, da lunedì toccherà a matrimoni, parchi tematici e congressi.

Con i dati del monitoraggio settimanale del ministero della Salute Emilia Romagna, Lombardia, Lazio, Piemonte, provincia di Trento e Puglia, centreranno in fascia bianca aggiungendosi ad Abruzzo, Liguria, Umbria, Veneto, Molise, Friuli Venezia Giulia e Sardegna, già bianche. L’ordinanza è stata firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza. A premiarle l’aver registrato per tre settimane consecutive un’incidenza del Covid al di sotto di 50 nuovi casi ogni 100 mila abitanti.

Il lunedì successivo, 21 giugno, toccherà alle regioni mancanti: Sicilia, Calabria, Basilicata, Campania, Marche, Toscana, provincia di Bolzano. Ultima a tagliare il traguardo sarà la Valle d’Aosta, lunedì 28 giugno.