Due vittime sulla Catania-Messina, morto un 14enne e il padre

1443

Un drammatico bilancio per l’incidente avvenuto ieri sera, intorno alle 22, lungo l’autostrada A18 nel tratto tra Fiumefreddo di Sicilia e Giardini in direzione Messina.

Il primo bilancio era di un morto, un ragazzino di 14 anni, e di cinque feriti. Ma all’alba è morto anche il conducente dell’auto, il papà del ragazzo. Nell’auto, infatti, viaggiava un’intera famiglia.

L’uomo avrebbe perso il controllo della Volkswagen Polo, sulla quale viaggiavano 6 persone appartenenti allo stesso nucleo familiare finendo contro il guard rail.

Un bimbo di 3 anni sarebbe stato sbalzato dal finestrino finendo sul selciato ed è grave.

Sul posto i vigili del fuoco, le ambulanze del 118, l’elisoccorso e la Polizia stradale.