Rimosse 4,5 tonnellate di rifiuti ingombranti abbandonati nelle contrade di Scicli

120
Il Libero Consorzio Comunale di Ragusa prosegue nell’azione di bonifica dai rifiuti abbandonati lungo le strade extracomunali del comprensorio ibleo.
Una attività incessante, che sta impegnando l’ente di viale del Fante da mesi, su disposizione del Commissario straordinario Salvatore Piazza in ottemperanza di quanto determinato nel protocollo d’intesa, siglato con i dodici sindaci dei Comuni della provincia.
Nel corso dell’ultima settimana si è dato seguito ad interventi di rimozione dei rifiuti ingombranti anche nel territorio del Comune di Scicli.
La bonifica ha riguardato anche la raccolta, lo smaltimento o il recupero di circa 70 metri cubi di materassi, frigoriferi, divani, armadi, contenitori, bidoni, sedie pneumatici abbandonati lungo le strade extracomunali del Comune di Scicli, in particolare nelle contrade  Arizza, Fiumara, Genovese, San Giovanni Lo Pirato. Complessivamente sono state raccolte circa 4,5 tonnellate di rifiuti. 
L’azione di tutela ambientale proseguirà anche nei prossimi giorni nei territori degli altri Comuni