Modica, auto in un burrone: ferita la conducente

222

Ha perso il controllo del veicolo mentre affrontava una curva ed è finita in un burrone. E’ accaduto stamattina in Via Fiumara, nella zona sottostante il Viadotto Guerrieri. Sul posto è intervenuta la polizia locale e l’ambulanza del 118. Alla guida di una Peugeot era una 26enne modicana che stava procedendo in direzione Scicli, quando, nell’abbordare una curva, per motivi in corso di accertamento, non è riuscita a mantenere la destra, ha invaso la corsia opposta, ha abbattuto il muro che delimita la carreggiata ed è finita nella zona sottostante, facendo un volo di circa quattro metri. La fortuna ha voluto che in quel momento non sopraggiungesse alcun veicolo dal senso opposto e che nell’area dove ha finita la sua corsa l’utilitaria non ci fosse nessuno della famiglia che vi risiede. Scattato l’allarme, la vittima è stata trasportata al pronto soccorso per un trauma cranico e ferita alla testa. La polizia locale sta ricostruendo la dinamica effettiva dell’incidente. Per riportare il veicolo sulla carreggiata è stato necessario l’impiego di un’autogru.

Un altro incidente autonomo si è registrato in Via Caitina. Un’autovettura in sosta, probabilmente senza avere azionato il freno a mano, si è messa in movimento in retromarcia fermandosi, fortunatamente, contro un muro prima che il mezzo arrivasse in Via Nazionale. Sul posto anche i vigili del fuoco. Non si registrano feriti.