Palermo si risveglia ‘ballando’: forte terremoto in mare

365

Una forte scossa di terremoto è stata registrata alle 6,14 di questa mattina a Palermo. Secondo il dato definitivo diffuso dall’Istituto di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto una magnitudo di 4.3.

La scossa, con epicentro in mare tra Termini Imerese e Cefalù e a una profondità di 6 km, è stata avvertita distintamente soprattutto ai piani alti e nella parte orientale della provincia e sulle Madonie.

Altre due scosse di minore intensità sono state invece registrate pochi minuti dopo alle 6,23 e alle 6,39 di magnitudo 2 e 2.2.  Tanta la paura ma nessuna segnalazione di danni nei comuni della provincia.

Non si registrano, al momento, danni a cose o persone.