Venerdì 22 i Partinico Rose in concerto a The Globe

146
Venerdì 22 ottobre si riaccendono i riflettori sul palco di The Globe. Stavolta sarà una band ragusana – Vincenzo Cannizzo voce e chitarra, Massimo Russo al basso, Carlo Schembari alla batteria e Martina Monaca al violoncello – a portare la propria musica live nel teatro di via Spampinato 12, a Ragusa.
L’incredibile esordio discografico dei Partinico Rose è del 2019 con “Songs for sad and angry people”, che ha sorpreso la critica musicale per i suoni violenti e allo stesso tempo malinconici, che ricordano bands quali i Killing Joke, Sister of Mercy, And also the trees, Red temple Spirits.
Hanno scritto di loro: “La Sicilia ha sempre detto la sua per quanto riguarda la scena rock italiana; pensiamo negli anni novanta al noise degli Uzeda, tra l’altro unica band, insieme alla Pfm, a registrare le John Peel Session; i Flor de Mal diventati poi Flor, i Denovo, poi Il Pan del diavolo, ma solo per citarne alcuni … … oggi però possiamo tranquillamente aggiungere anche i Partinico Rose”.
Alle 21, ingresso 7 euro, tesseramento gratuito.