Senza vaccino, sospesi 25 dipendenti Asp di Ragusa

946

Sono 25 i dipendenti dell’Asp di Ragusa attualmente sospesi perché non vaccinati. Nel dettaglio: 3 ausiliari socio sanitari, 1 operatore socio sanitario, 2 assistenti sociali, 11 infermieri, 4 collaboratori tecnici, 2 tecnici di laboratorio e 2 tecnici della riabilitazione. Non c’è nessun medico.

Mentre due dipendenti, un medico e un ausiliare socio-sanitario, hanno presentato certificato, dopo la sospensione, che autorizza la ripresa dell’attività lavorativa senza vaccinazione, controindicata per patologie. Altri 9 dipendenti, dopo la sospensione, si sono sottoposti a vaccinazione e sono rientrati in servizio.

Sono, invece, 151 i sanitari non dipendenti Asp (medici, chimici, veterinari, ostetrici…) che hanno rapporti con Asp e non si sono sottoposti a vaccini. In diversi casi, l’Asp ha già inoltrato segnalazione ai rispettivi ordini professionali. Infine, tra i sanitari che hanno rapporti con Asp, pur non essendo dipendenti, in 25 si sono vaccinati e sono ritornati al lavoro.