Comiso, il sindaco visita le scuole con mensa: “Abbiamo a cuore la qualità dei cibi”

218

E’ iniziata oggi da parte del sindaco, una serie di visite nelle scuole dell’infanzia e, più in generale, nelle scuole in cui c’è il servizio di refezione scolastica.

 

“Abbiamo iniziato oggi, 8 novembre 2021, una serie di visite presso le scuole di Comiso, cominciando dalla scuola dell’infanzia “Campo Sportivo” – spiega Maria Rita Schembari -. Le scuole sono quelle dove viene erogato il servizio di refezione scolastica che è fondamentale per l’attuazione del tempo pieno. Il menu di oggi ad esempio – continua il sindaco – comprendeva un primo, pastina in brodo vegetale, un secondo di bastoncini di pesce al forno con contorno di pomidoro e panino porzionato e confezionato singolarmente, secondo le norme dettate dagli uffici di igiene della mensa scolastica, e un cachi mela come frutto. I bambini – ancora il primo cittadino – sono amorevolmente accuditi dal personale scolastico ATA e dai docenti e mangiano con gusto, venendo inoltre incoraggiati all’autonomia, quindi a soffiare sulla pastina, a mangiare in modo indipendente e soprattutto, vengono invogliati ad assaggiare ogni cibo quand’anche avessero all’inizio qualche resistenza. Della quantità e della qualità dei cibi, si è occupato il dott. Salvo Purromuto, conosciuto in tutta la città per le sue specializzazioni in dietologia pediatrica e come direttore dell’ambulatorio contro l’obesità infantile. I cibi vengono cucinati da personale comunale nelle cucine comunali che si trovano all’interno dell’aeroporto di Comiso e dello scodellamento si occupa il personale scolastico. A tutti – conclude il sindaco di Comiso- va il nostro personale ringraziamento per l’alta professionalità del servizio reso”.

Comiso 8 novembre 2021