‘Rigenerazione urbana’: 3,7 milioni a Pozzallo, ecco i progetti

133

Il Comune di Pozzallo ha ottenuto, partecipando all’Avviso “Rigenerazione Urbana del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza un finanziamento complessivo di 3.700.000,00 euro per la realizzazione di tre progetti:

  • 1,9 milioni di euro saranno destinati al progetto di riuso dell’ex mercato ortofrutticolo da adibire a Centro Polifunzionale comunale. L’immobile, opportunamente riqualificato, potrà ospitare attività fieristiche, convegni, mostre, teatro e spettacoli; nella rifunzionalizzazione dell’area saranno previsti anche interventi negli spazi esterni, con destinazione parcheggi e verde attrezzato.
  • inoltre, con 1 milione di euro, è stata finanziata la realizzazione di una passerella ciclo pedonale che collegherà Largo dei Vespri Siciliani al Lungomare Raganzino. Il progetto prevede una passerella con uno sviluppo lineare di 150 metri, con impalcato di legno e piedritti in acciaio, con pendenze accessibili anche ai diversamente abili.
  • Infine, per un importo di 800 mila euro, è stato finanziato il progetto di recupero, riqualificazione e riuso dell’edificio attualmente destinato ad Ufficio Collocamento, con interventi mirati alla realizzazione di spazi aggregativi, soprattutto giovanili, attraverso la creazione di sale riunioni e laboratori.

L’importo dei finanziamenti assegnati dal Ministero degli Interni per i tre interventi è frazionato negli anni, dal 2021 al 2026, quindi l’arco temporale da rispettare per il completamento delle opere sarà di cinque anni.

Con ogni probabilità la prima opera a prendere il via sarà la passerella ciclo pedonale, per la quale esiste già un progetto quasi definitivo che consentirà in tempi molto rapidi l’affidamento dei lavori.

“Si tratta dell’ennesimo finanziamento che questa Amministrazione comunale riesce ad ottenere – afferma il Sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna – che renderà ancora più completa l’opera di riqualificazione della città. Voglio ringraziare per questo risultato ottenuto la dr.ssa Natalia Carpanzano della NCP Consult che ci ha affiancato con professionalità nel percorso di partecipazione all’Avviso “Rigenerazione Urbana”, fino ad arrivare all’ottenimento del finanziamento”.

“Si tratta di un risultato importante per Pozzallo – sostiene l’Assessore con delega ai Fondi Europei Giuseppe Privitera – con una duplice valenza: riqualificare il territorio ed al contempo creare luoghi importanti di aggregazione essenziali per lo sviluppo culturale della città”.