Inaugurati i Santoni del Duomo di San Pietro a Modica

98

Facendo seguito all’impegno assunto lo scorso 11 giugno dall’Assessore Regionale ai beni Culturali Alberto Samonà, dalla Soprintendenza, dall’Onorevole Antonino Minardo e dal deputato Regionale Orazio Ragusa, oggi alle ore 10,30 sono convenuti presso la Chiesa Madre San Pietro Apostolo di Modica per l’inaugurazione del restauro dei 4 Santoni della Scalinata di San Pietro che affiancano il corso principale di Modica, nonché della statua di santa Cirilla posta al lato destro sopra la facciata della Chiesa.

I presenti, il Dr. De Marco Soprintendente per i beni culturali di Ragusa insieme ai tecnici delle Soprintendenza, l’Assessore regionale A. Samonà, l’On. Minardo, l’On. Ragusa, la Dr.ssa Marinella Cataldi restauratrice, con i responsabili dell’Associazione Culturale “Petra Mazara”, sorta per valorizzare della storia e del patrimonio parrocchiale, hanno fatto il punto della situazione per sbloccare diversi finanziamenti nel contesto del cammino comune con l’Associazione “La Via delle Collegiate” per ridare lustro al notorio patrimonio cittadino, tra i quali in primis il tanto atteso intervento per la Chiesa Madre di San Giorgio, per il quale l’Assessore Regionale ha dato oggi conferma del reperimento dei fondi. I responsabili dell’Associazione Petra Mazara hanno espresso il loro riconoscimento per questo importante intervento che restituisce alla città di Modica una parte importante del proprio patrimonio culturale religioso meta di attenzione da parte dei turisti e dei visitatori, è che riveste un significato profondo nel recupero delle identità locali e della spiritualità di chi commissionò le opere. I Santoni della scalinata rappresentano l’unica testimonianza rimasta di un piano teologico per la salvezza di tutti gli uomini, ponendosi come anello di congiunzione tra l’Arca Santa e i Santoni di cartapesta distrutti negli anni ’60. Proprio per questo motivo è importante proseguire celermente nella pulizia e restauro degli altri 8 santoni della scalinata.