Ciclismo, l’Almo Nial Nizzoli domani in Emilia Romagna con la Juniores

44

Pronti, si parte. Primo impegno stagionale per il Gsd Almo Nial Nizzoli che domani, domenica 27 marzo, sarà di scena in Emilia Romagna per il Gp Fioritura organizzato dall’Ad dilettantistica Us Formiginese e che vedrà ai nastri di partenza 120 corridori. E’ una gara rivolta alla categoria juniores in cui il Gsd Almo Nial Nizzoli testerà la caratura dei propri atleti al cospetto di altri corridori provenienti da ogni parte d’Italia. “Saremo in dodici – sottolinea Giuseppe D’Aquila del Gsd Almo – e inaugureremo la nostra stagione fuori regione con il supporto, in plurima, della Nial Nizzoli. Ci siamo allenati a lungo, nel corso degli ultimi mesi, per questo momento. E adesso ci teniamo a fare bella figura. Abbiamo dimostrato, durante le ultime settimane, di essere molto motivati e ora, lungo il circuito di Vignola, dovremo essere pronti a dare il massimo. Il circuito è lungo 2,950 chilometri e dovrà essere ripetuto 27 volte. Per il nostro gruppo sarà una bellissima esperienza, nonostante lo sforzo d’energie, ma ci crediamo parecchio e cercheremo di onorare sino in fondo la nostra partecipazione a questi eventi che ci potranno chiarire sin da subito quali le mete a cui potremo ambire”. La squadra ha lavorato con molta attenzione, a livello locale sotto la guida del direttore sportivo Giorgio Scribano, e adesso vuole cercare di portare a casa i primi risultati degni di nota. La concorrenza si annuncia agguerrita ma questo non preoccupa il sodalizio monterossano che ha compiuto i passi giusti per cercare di ben figurare.