Mettete i fiori nei cannoni

105
Decine di studenti hanno aderito all’iniziativa di Gas Mazzarelli e Pro Loco di Marina di Ragusa “Mettete fiori nei vostri cannoni”.
Un gesto simbolico affinché i ragazzi acquisiscano sensibilità e consapevolezza sull’importanza della pace, anche tramite la creatività e la libertà di espressione.
Lo riporta il sindaco, Peppe Cassì, nella propria pagina facebook: il primo cittadino ha preso parte alla manifestazione che si è tenuta a Marina di Ragusa. Tutti uniti per dire ‘no’ alla guerra.