Incendio in una fabbrica di riciclaggio plastica ad Augusta: intensa nube nera

213

È ormai sotto controllo l’incendio che da ieri pomeriggio sta interessando lo stabilimento di riciclaggio di materie plastiche, ad Augusta. I vigili del fuoco sono impegnati per le operazioni di bonifica della struttura. In fiamme è andato del materiale plastico, causando la formazione di una nube nera che il vento sta spingendo verso il mare.

Forse un fulmine all’origine dell’incendio divampato alle 18 di ieri nell’impianto Ecomac di smaltimento di rifiuti pericolosi e non in contrada San Cusumano, alle porte di Augusta, in piena zona industriale siracusana.

Secondo i vigili del fuoco a bruciare sarebbe materiale plastico e, al momento, non sarebbe coinvolto nessun altro stabilimento. Sul posto i vigili del fuoco di Augusta, Lentini e Siracusa.