Regionali, lo ‘sgambetto’ non funziona: Stefania Campo rieletta all’Ars

1793

Dopo un pomeriggio di attesa, per il testa a testa con Piero Gurrieri, esponente pentastellato di Vittoria, in serata Stefania Campo ha potuto festeggiare la rielezione all’Ars per il Movimento 5 stelle.

Un’elezione che ha messo in luce quei contrasti ancora esistenti tra un gruppo di pentastellati ragusani e l’attuale deputata e quanti la sostengono.

A testimonianza di ciò i 437 voti ottenuti a Ragusa da Gurrieri: un tentativo di ‘sgambetto’ che, tuttavia, non ha funzionato. In città Stefania Campo ha ottenuto 1700 voti. Ha ottenuto significativi risultati in diversi comuni della provincia, frutto di un lavoro di ascolto e di collaborazione coi territori durante questi cinque anni.

Il Movimento 5 stelle è in provincia la seconda forza. In città ha avuto 5.211 preferenze, secondo solo al Pd che ne ha avute 6.513.

Da qui, è ovvio, il Movimento 5 stelle dovrà ripartire per pensare già alle prossime amministrative, costruendo percorsi che, nel solco del nuovo corso del Movimento di Conte, lavori nel campo progressista per presentare un’alternativa nella politica locale.