Riaperto il processo per l’omicidio del modicano Peppe Lucifora

1063

La corte di Assise di Appello di Catania, con presidente Elisabetta Messina, ha riaperto il processo per l’omicidio del modicano Peppe Lucifora. Infatti ha rigettato l’eccezione della difesa dell’imputato della inammissibilità dell’appello delle parti civili; ha ordinato che siano risentiti tutti i periti e consulenti ascoltati in primo grado; ha disposto che siano sentiti il medico legale Iuvara e i 12 testi non sentiti in primo grado; e ha nominato il nuovo perito d’ufficio il maggiore dott Cesare Rapone dei Ris di Roma per cercare nuove tracce biologiche presso l’abitazione di Lucifora. Rinvia al 5 dicembre 2022 per il giuramento del perito. L’ordinanza è stata emessa all’udienza di oggi. Il procuratore generale era la dott.ssa Ledda